Dove dovresti comprare un appartamento a Manhattan?

Ci sono più di 50 quartieri tra cui scegliere quando si desidera acquistare un appartamento a Manhattan. Ognuno ha i suoi lati positivi e negativi, le sue piccole stranezze e la sua atmosfera unica. Ma, non importa dove tu scelga, sei destinato a trovare una comunità vivace e fiorente, piena di trambusto e vita.

Ti chiedi quale quartiere potrebbe essere il migliore per te? Di seguito è riportato un elenco di alcuni dei migliori quartieri da considerare quando stai cercando un appartamento in vendita a Manhattan.

Quartieri

Bowery

La Bowery una volta era un quartiere per coloro che all'epoca erano definiti "i bassi e i fuori". La zona era nota per decenni per i suoi bar e flophouse. Dal 1990, l'area è stata rinnovata ed è ora sede di grattacieli di lusso. Prezzo mediano: $2 milioni*.

Chelsea

Un quartiere prevalentemente residenziale, Chelsea prende il nome da un quartiere con lo stesso nome a Londra. Chelsea è un quartiere variegato noto come uno dei principali centri d'arte della città. Le case della zona sono costituite da cooperative prebelliche, residenze a schiera storiche e condomini di lusso. La High Line, una ferrovia sopraelevata abbandonata che è stata trasformata in un parco, attraversa questo quartiere. Prezzo medio: $1,4 milioni*.

Chinatown

Si stabilì per la prima volta negli anni '70 dell'Ottocento e ospitava il maggior numero di cinesi nell'emisfero occidentale, Chinatown è un quartiere vivace con ristoranti che servono cibo cinese fresco e autentico. Nuovi appartamenti in stile loft sono in costruzione ai margini dell'area. Prezzo medio: $688.000*.

East Village

Il successo della scena artistica di questo quartiere ha portato alla sua popolarità. East Village è stata la casa di artisti e musicisti negli anni '50 ed è piena di gallerie, bar e piccoli musei. Prezzo medio della casa: $1,9 milioni*.

Distretto finanziario

Popolare tra coloro che lavorano a Wall Street, a Manhattan Distretto finanziario ha un mix di walk-up sopra negozi, grattacieli di lusso ed edifici storici. La maggior parte dei siti storici di New York si trova in questo quartiere. Prezzo medio: $800.000*.

Ferro da stiro

Ferro da stiro, che prende il nome dall'iconico Flatiron Building, è prevalentemente un'area commerciale. Gli alloggi sono costituiti per lo più da edifici di lusso più recenti con tutti i comfort chiave insieme ad alcuni walk-up. Prezzo medio: $947.000*.

Gramercy

Famosa per le sue pietre marroni ricoperte di edera, Gramercy è un'oasi in mezzo al trambusto di Manhattan. La sua attrazione più famosa, Gramercy Park, è aperta solo ai membri. Ci sono alcune nuove costruzioni, costituite principalmente da vecchi edifici senza ascensore e portieri. Prezzo medio: $985.000*.

Greenwich Village

Conosciuta come casa di artisti e bohémien, Greenwich Village è stata la culla del movimento di controcultura sulla costa orientale. Questo quartiere storico contiene edifici senza ascensore, arenaria e grattacieli su Park Avenue e Fifth Avenue. Prezzo mediano: $2 milioni*.

Hudson Yards

Hudson Yards è il quartiere più nuovo di Manhattan e anche il più grande sviluppo privato degli Stati Uniti. Vanta 18 milioni di piedi quadrati di spazi commerciali e residenziali con oltre 4.000 case. Prezzo medio: $6,8 milioni*.

Little Italy

Le strade di Little Italy sono fiancheggiati da ristoranti italiani con le loro tradizionali tovaglie a quadretti rossi e bianchi. La maggior parte degli alloggi in questo quartiere sono senza ascensore su negozi e ristoranti, insieme a edifici cooperativi. Prezzo mediano: $1,6 milioni*.

Lower East Side

Uno dei quartieri più antichi di Manhattan, il Lower East Side è noto per il suo passato di classe operaia immigrata. Questo quartiere economico è pieno di edifici per lo più prebellici e alcuni grattacieli di lusso. Prezzo medio: $1,2 milioni*.

No Ho

No Ho (Nord di Houston) era un'area manifatturiera alla fine del 1800. I nuovi grattacieli di lusso si mescolano con i walk-up nelle strade laterali. NoHo è uno dei quartieri più ricercati di Manhattan. Prezzo medio: $3,8 milioni*.

No LIta

Come molti quartieri di Manhattan, questo è stato chiamato per la sua posizione: a nord di Little Italy. Questo quartiere di quattro isolati ospita catene di negozi di fascia alta, boutique affascinanti e negozi vintage. Storicamente italiano, No LIta ora è un'area diversificata e alla moda con walk-up ben tenuti, prebellici. Prezzo mediano: $2 milioni*.

Nomade

NoManno Domini (Nord of Madison Square Park) è stato nominato nel 1996, ma l'area è molto più antica. Gli europei occuparono per la prima volta l'area nel 1686. Il suo patrimonio abitativo comprende edifici storici in arenaria, edifici senza ascensore e nuovi grattacieli di lusso. Prezzo medio: $3,2 milioni*.

SoHo

SoHo (a sud di Houston) è uno dei quartieri più trendy di Manhattan. Nota per la sua architettura in ghisa, è la patria di artisti e trendsetter. SoHo era un tempo un potente centro di produzione e le sue ex fabbriche ora ospitano studi e gallerie d'arte. Gli spazi abitativi sono piccoli e sono costituiti principalmente da walk-up e cooperative di lusso. Prezzo medio: $5,4 milioni*.

TriBeCa

TriBeCa sta per Triangle Below Canal Street e presenta ampi loft in magazzini riconvertiti e lussuosi condomini di media altezza lungo le sue tranquille strade di ciottoli. Il quartiere è noto per la sua architettura e gli splendidi spazi esterni. Prezzo medio: $5,6 milioni*.

Due Ponti

Un altro quartiere storicamente immigrato, Due Ponti si trova tra il ponte di Manhattan e il ponte di Brooklyn. Fino a poco tempo fa era considerata una parte del Lower East Side, il suo patrimonio abitativo è un mix di case popolari in stile appartamento e alloggi a molti piani a reddito misto e in affitto a prezzi accessibili. Prezzo mediano: $2 milioni*.

Upper East Side

Tra i quartieri più ricchi di Manhattan, il Upper East Side è un centro culturale con alcuni dei musei più famosi al mondo: il Guggenheim, il Metropolitan Museum of Art e il Cooper-Hewitt Smithsonian Design Museum. L'edilizia abitativa comprende grattacieli di lusso, case a schiera e brownstone. Prezzo mediano: $1,6 milioni*.

Upper West Side

Conosciuto per l'American Museum of Natural History e il Lincoln Center for the Performing Arts, il Upper West Side è una delle zone più verdi di Manhattan. Vanta sia Central Park che Riverside Park. L'attuale patrimonio immobiliare è composto da case a schiera, edifici cooperativi e condominiali e grattacieli di lusso. Prezzo medio: $1,8 milioni*.

West Village

Un tempo parte del Greenwich Village, West Village è stata la patria della cultura bohémien americana nel 20° secolo. Ora un quartiere rilassato con strade tortuose e ciottoli, a volte sembra una piccola città europea. Le strade sono fiancheggiate da edifici storici in arenaria in stili dal revival romanico al revival greco. Prezzo mediano: $1,6 milioni*.

*Dati da PropertyShark

L'ascesa del settore immobiliare di Manhattan

I prezzi degli immobili erano vicini ai massimi storici nel 2021 e sembra che la traiettoria al rialzo continuerà. Se vuoi comprare un appartamento a Manhattan, questo è il momento. C'è una domanda repressa e solo circa cinque mesi di offerta di alloggi. Il prezzo medio di vendita di un condominio era di $1,7 milioni a luglio 2022, in aumento di 4,4% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Se stai cercando qualcosa di un po' meno costoso, pensa all'acquisto di una cooperativa a Manhattan. Le cooperative tendono ad essere meno costose e in genere offrono più spazio rispetto ai condomini, ma il processo di acquisto è un po' più complicato. Quindi dai un'occhiata a entrambe le opzioni e decidi quale è giusto per te e la tua situazione, e contattare BARNES New York quando ti senti pronto per comprare un appartamento a Manhattan.

Contattaci

Come acquistare un appartamento nuovo di zecca a Brooklyn?

L'acquisto di un appartamento nuovo di zecca a Brooklyn è un'esperienza straordinaria e gratificante per gli acquirenti di ogni estrazione e stile di vita. Brooklyn è una città piena di vita, colore e cultura che si vede in quasi ogni quartiere e parte della città.

Mentre la ricerca di un appartamento da acquistare e il processo può richiedere molto tempo, può essere semplificato comprendendo il budget, ogni quartiere e i passaggi generali per l'acquisto di un appartamento nuovo di zecca a Brooklyn. Quando cerchi uno spazio a Brooklyn da chiamare tuo, BARNES New York è qui per aiutarti a guidarti.

Qual è il tuo badget?

Vista sullo skyline di New York sul retro, con lo skyline di Brooklyn di fronte, durante il tramonto.

Quanto sei disposto a spendere per il tuo appartamento? A Brooklyn, il prezzo medio di vendita di un appartamento in tutto il mercato, compresa la rivendita e le nuove costruzioni, è di circa $980.000 a luglio 2022*. Se si considerano appartamenti nuovi di zecca in nuovi sviluppi a Brooklyn, il prezzo medio di vendita aumenta a $1.200.000 nel luglio 2022*. Come altri quartieri di New York, gli appartamenti cooperativi sono spesso più economici dei condomini, ma è abbastanza raro trovare un edificio cooperativo nuovo di zecca. In generale, le case in un nuovo sviluppo a Brooklyn costeranno più della rivendita esistente. Suggerimento importante: è meglio risparmiare circa 20% del costo dell'appartamento prima dell'acquisto, se possibile. Questo ti dà molto spazio di manovra quando cerchi un appartamento nuovo di zecca da acquistare e rafforza notevolmente la tua offerta.

Avere un budget ragionevole di $1.000.000 o più ti assicurerà di trovare nuovi appartamenti e condomini in vendita a Brooklyn che soddisferanno le tue esigenze. Ma, naturalmente, i prezzi salgono anche con più alloggi, caratteristiche e lussi disponibili. A seconda di ciò che stai cercando, fissati un limite per trovare gemme nascoste nella tua casa ed evita di spendere troppo. È meglio parlare con il tuo banchiere o broker di mutui per richiedere una lettera di pre-approvazione per aiutarti a individuare il tuo budget.

*Dati di mercato da Scavi urbani

E la posizione?

Il prezzo dell'appartamento si comprare a Brooklyn può variare notevolmente a seconda del quartiere in cui si trova. Mentre aree come Williamsburg e Dumbo tendono ad essere più costose, Greenpoint e Carroll Gardens possono essere opzioni molto più economiche.

Williamsburg

Williamsburg è una delle zone più alla moda di Brooklyn, piena di bar, ristoranti e negozi al dettaglio, che sembra una città gigante all'interno di una città ancora più grande. Un appartamento a Williamsburg è l'ideale per la vista sul Manhattan Bridge, un facile accesso ai negozi di lusso e una confortevole atmosfera residenziale. Sebbene ci siano anche molte opportunità di lavoro a Williamsburg, è fantastico che anche molti residenti si stabiliscano. C'è sempre un nuovo appartamento da acquistare a Williamsburg grazie a numerosi nuovi solidi programmi di sviluppo.

Dumbo

Dumbo ha un prezzo simile a quello di Williamsburg, emergendo come un hotspot negli ultimi anni quando gli ex spazi industriali sono stati convertiti in accoglienti case residenziali. Tuttavia, il prezzo ne vale la pena, in quanto è pieno di belle strade fiancheggiate da negozi vintage e pezzi unici, ed è un luogo popolare per i gruppi più anziani. Diversi nuovi programmi di sviluppo offrono bellissime opzioni abitative nel quartiere. Sia che tu stia acquistando un nuovo condominio o una cooperativa a Brooklyn, la visione di Dumbo la renderà sicuramente una casa straordinaria.

Greenpoint

Greenpoint è un'ottima zona in cui stabilirsi perché c'è meno trambusto di Williamsburg, che si trova appena a sud di essa. La zona ha molti bei appartamenti in arenaria ed è sede di una grande comunità polacca. Il cibo a Greenpoint è eccellente e vario, quindi è ottimo per persone di quasi tutte le culture, soprattutto europee. Nuovi edifici nella zona offrono nuovissimi condomini con buoni servizi e facile accesso alla metropolitana.

Giardini di Carroll

Giardini di Carroll offre una piccola selezione di appartamenti nuovi di zecca, ma offre un'atmosfera da piccola città all'interno della grande città di Brooklyn, e anche se è più piccolo di molti altri quartieri di Brooklyn, la comunità affiatata può far sentire i nuovi arrivati benvenuti. Un appartamento a Carroll Gardens non è solo bello, ma è anche ottimo per chi cerca una casa tranquilla in un quartiere più piccolo.

Com'è il processo di acquisto?

Come potenziale acquirente che vuole acquistare un appartamento nuovo di zecca a Brooklyn, dovresti lavorare con un agente esperto. Lavorando con un agente dell'acquirente, puoi risparmiare denaro aiutandoti a trovare ottimi affari sugli appartamenti, lavorando tenendo a mente i tuoi migliori interessi e aiutandoti a navigare nei diversi quartieri della città, in particolare con agenti specializzati in nuove costruzioni a Brooklyn e la sua diverse aree.

Inoltre, è importante preparare i documenti per la tua offerta e trovare un avvocato immobiliare. Una volta accettata l'offerta, il tuo avvocato esaminerà il piano di offerta prima di stipulare un contratto di acquisto.

Poiché può essere difficile ottenere un mutuo su un nuovo edificio, potresti prendere in considerazione l'idea di lavorare con il "prestatore preferito" per l'edificio, che di solito ha familiarità con la costruzione e può concedere prestiti più facilmente. Inizia a creare richieste il prima possibile per rimanere aggiornato su messaggi e informazioni aggiuntivi pur rimanendo organizzato con informazioni importanti.

Come posso mettere in sicurezza l'appartamento che desidero?

Una volta accettata l'offerta per il tuo appartamento a Brooklyn, puoi iniziare il processo di chiusura della tua nuova casa. Dopo aver firmato, il tuo nuovissimo appartamento a Brooklyn, New York, è ora completamente tuo!

Il processo di solito richiede fino a 2 mesi per i condomini e fino a 3 mesi per le cooperative per la rivendita, ma per le case nuove di zecca e l'acquisto dalla planimetria, la sequenza temporale può variare notevolmente, soprattutto quando alcuni appartamenti vengono venduti prima del inizia anche la costruzione! Se possibile, fornisci documenti come documenti d'identità, dichiarazioni dei redditi e altri documenti importanti per essere il più completo possibile. L'acquisto di un nuovo appartamento a Brooklyn può essere un processo lungo ma altamente gratificante e avere queste risorse a disposizione aiuterà a semplificarlo. Possedere una casa in una bellissima città piena di colori, cordialità e diversità è un enorme passo avanti nella vita. Contatta BARNES New York per iniziare a cercare il tuo nuovissimo appartamento a Brooklyn!

Contattaci

Il mercato immobiliare di New York nel 2022

Intervista a Yann Rousseau, Managing Partner di BARNES New York

Il mercato immobiliare di New York affascina il mondo. Ma è stabile e forte? Quanto può essere redditizio un investimento? I nuovi programmi sono interessanti? Yann Rousseau, Managing Partner di BARNES New York, la sede newyorkese del prestigioso marchio immobiliare francese BARNES, risponde alle domande del distretto francese.

New York non è morta – Mercato immobiliare ancora forte

Leggi l'articolo qui

La pandemia di COVID-19 ha cambiato il nostro modo di comportarci e ha avuto un profondo impatto economico e sociale sulle società di tutto il mondo. Non sorprende quindi che il mercato immobiliare sia stato colpito, soprattutto in una megalopoli come New York City, dove i prezzi delle case possono portare le persone a vivere vicine in appartamenti angusti. È stata anche una reazione naturale quella di volersi allontanare dalla città, in un sobborgo o anche più lontano dove si potesse affittare una casa spaziosa e godersi aria più fresca e verde.

Tuttavia, New York sarà sempre New York e, nonostante una diminuzione dei prezzi di affitto e vendita nel corso del 2020, i prezzi sono tornati a un livello pre-pandemia e le persone sono pronte a tornare nella vivace e vivace Grande Mela. Il mercato immobiliare di New York è ancora forte e resistente e ci sono ancora grandi opportunità, soprattutto nei nuovi sviluppi.

BARNES ti accompagna in tutte le tue attività immobiliari a New York e all'estero grazie alla sua rete internazionale e globale, e ai suoi 100 uffici nelle destinazioni e capitali mondiali più ambite, e con tre espansioni previste: a Greenwich, Connecticut, Hamptons e New Maglia.

Perché dovresti investire in una casa a New York City?

di Annie Newman

New York è una delle città più attraenti al mondo in cui vivere e attira l'attenzione globale sin dall'inizio della sua storia. Non è solo un luogo eccitante in cui vivere, ma è anche una capitale mondiale in molti modi. È la sede delle principali istituzioni finanziarie, distretti culturali di fama mondiale, sede delle Nazioni Unite e ha più popolazione per metro quadrato della maggior parte delle città del paese. Gli immobili a New York City hanno un prezzo elevato a causa del suo ambito status di una delle più grandi aree metropolitane del mondo. New York City è composta dai seguenti 5 distretti: Manhattan, Brooklyn, Queens, Staten Island e il Bronx. Offrono tutti case, condomini, loft e appartamenti unici che aumentano di valore nel tempo e possono soddisfare un'ampia gamma di esigenze di stile di vita.

Il mercato immobiliare di New York City

Appartamenti a New York sono piuttosto richiesti e indipendentemente dal prezzo, spesso molte persone guardano allo stesso modo case in vendita allo stesso tempo. Un affascinante quartiere di Manhattan chiamato Chelsea, ha recentemente attirato centinaia di persone a un evento open house con due camere da letto in cui la fila per entrare ha dovuto attendere quasi 30 minuti. Non molte città al mondo possono vantare un tale fenomeno. Appartamenti in vendita a New York City sono spesso difficili da scegliere in quanto sono tanti i quartieri e i borghi che offrono spazi abitativi esclusivi. È importante fare la ricerca giusta prima di investire in un condominio di lusso a New York o qualsiasi tipo di casa poiché ogni area ha il suo carattere. Molte residenze più antiche offrono soffitti alti, ampi atrii, elementi decorativi, pavimenti in legno e fascino storico. Le costruzioni più recenti sono costruite più piccole e di solito si trovano in grattacieli, ma includono vantaggi più moderni rispetto alle costruzioni prebelliche. Alcuni Case in vendita a New York sono più costosi ma sono costruiti in zone più tranquille che hanno più un'atmosfera suburbana. Il Attici in vendita a New York offrono viste incredibili dello skyline di Manhattan che sono davvero mozzafiato e valgono l'investimento. Si possono trascorrere giorni visitando i centri artistici e culturali e i musei della città e lo stile di vita frenetico di New York è invitante per tutti coloro che cercano un'esperienza appagante.

Quartieri a New York City

L'Upper East Side di New York è noto per le sue case, ristoranti e negozi alla moda e di lusso. Parte di Central Park e molti musei circondano l'area che può essere piena di turisti tutto l'anno. Acquistare o affittare un Appartamento nell'Upper East Side è motivo di orgoglio per molti residenti.

Chelsea è un quartiere di Manhattan abbastanza centrale e con più villette a schiera e edifici bassi che rendono l'area più casalinga rispetto ai grattacieli di altri quartieri. Molte ex fabbriche sono state trasformate in gallerie d'arte, condomini e spazi abitativi di lusso alla moda. È principalmente residenziale e non riflette i quartieri più vivaci che si trovano nei distretti finanziari. Ha molta storia e case restaurate. SoHo a New York è un altro quartiere elegante che include molti negozi di stilisti, negozi di fascia alta e case eleganti. Ha una vivace vita notturna e attrae tutti i tipi di artisti e venditori.

Il Appartamenti SoHo in New York sono ben posizionati e offrono sia stili di architettura storici che costruzioni moderne di alto livello. TriBeCa è un quartiere molto costoso di Manhattan che ha un aspetto suburbano con strade di ciottoli e residenze multimilionarie. Ha un'atmosfera familiare e il TriBeCa appartamenti sono generalmente costosi a causa del suo carattere speciale come una zona tranquilla nella grande città. Ci sono molti loft in vendita che sono stati precedentemente costruiti come edifici industriali e dispongono di alloggi spaziosi. In una città che conta oltre 8 milioni di abitanti, ogni metro quadrato è un bene prezioso. Alcune famiglie che cercano un quartiere tranquillo a New York senza dover spostarsi in altre periferie di altri distretti possono scegliere TriBeCa come residenza principale.

L'Upper West Side di Manhattan è famoso e il suo nome è probabilmente più riconosciuto di molti altri quartieri di New York. L'area comprende Central Park, uno degli unici spazi verdi conservati della città, oltre a molti musei ed è un codice postale desiderato in cui vivere. Ha molti residenti benestanti e strutture importanti ed è anche più conveniente per famiglie o persone in cerca di per uno spazio abitativo più tranquillo.

Il L'Upper West Side di New York offre appartamenti che sono lussuose, splendidamente restaurate e hanno spazi abitativi accoglienti. Le strade sono più tranquille e non c'è bisogno di preoccuparsi delle forti distrazioni delle aree più densamente popolate. L'East Village di New York è più noto per la sua vivace vita notturna, i bar, i locali con musica e i ristoranti. Include palazzi e case prestigiose, nonché alloggi a schiera. È un centro per la cultura e il Appartamenti nell'East Village sono ben posizionati per coloro che desiderano uno stile di vita più frenetico. È facile accedere a tutti i luoghi culturali che sono così vicini.

Il West Village di New York è abbastanza particolare nel senso che la città ha imposto il mantenimento delle facciate storiche di molti edifici e quindi la zona ha mantenuto molto del suo fascino storico. Ci sono molti teatri che mostrano tendenze e movimenti culturali moderni. In generale, la stessa New York City è un mix di vecchio e nuovo, moderno e storico, occupato ma vivibile ed eccitante come può essere per tutti coloro che la chiamano casa.

BARNES New York è a tua disposizione per aiutarti a scegliere la giusta casa a New York City per le tue esigenze e aspirazioni. Abbiamo un team di esperti competenti che possono guidarti nel processo di acquisto della residenza dei tuoi sogni nella Città che non dorme mai. 

«Quartieri di New York City» : Esplorando il West Village con Pauline Lévêque

Intervista di Rachel Brunet, direttrice e caporedattrice del Petit Journal New York

BARNES New York ti invita nella sua serie di articoli senza titolo "New York City Neighborhoods", dove puoi scoprire regolarmente i diversi quartieri della città, agli occhi dei francofoni che si sono stabiliti lì. Ci raccontano tutto del loro quartiere, con le loro parole, i loro gusti, le loro abitudini. Oggi facciamo una passeggiata nel West Village, in compagnia dell'illustratrice Pauline Lévêque. Con suo marito, lo scrittore Marc Levy, e i loro due figli, vive da dodici anni in questo quartiere di West Manhattan. L'artista, che espone l'11, 12 e 13 novembre a Brooklyn, ci mostra il suo quartiere, con le sue ispirazioni e abitudini. E senza dubbio, le sue gioie quotidiane...

Lepetitjournal.com New York: Vivi nel West Village. Cosa ti ha attratto di questo quartiere?

Pauline Lévêque: Prima di stabilirci al Village, io e mio marito vivevamo a Londra. C'è un lato inglese, verde e calmo in questo quartiere, ma qui il cielo è azzurro quasi ogni giorno. Le strade sono affascinanti, le pietre marroni superbe e non senti davvero la frenesia di New York. È una piccola oasi di pace nel cuore di Manhattan.

Puoi raccontarci la vita in questo quartiere, l'atmosfera? Cosa lo fa vivere, cosa lo guida?

È davvero la vita del villaggio. Conosciamo i nostri vicini, il fattorino UPS, i commercianti, gli anziani del quartiere, l'acquarellista che disegna gli angoli delle strade, il violoncellista che suona le stesse melodie da dodici anni, il venditore di sigarette, il dog sitter… E noi trova un branco di cani! Quasi quanto i bambini! È molto gioioso e cordiale passeggiare per le vie del Villaggio. Ma a seconda delle festività, come per la sfilata di Halloween, non è raro imbattersi in personalità stravaganti, felici o spaventose. I negozi di Bleecker Street hanno sofferto molto della pandemia, ma come il resto della città, stiamo vivendo una nuova vita e stiamo scoprendo nuovi marchi. I ristoranti sono tutti installati sui marciapiedi e nelle strade, il che dà un lato "bistrot" europeo.

Sei una mamma. Com'è la vita con i bambini e una famiglia al TriBeCA? Ci sono molte famiglie?

Sì molto. I miei figli frequentano entrambi una scuola del quartiere e la maggior parte dei loro amici vive lì. Andiamo a scuola a piedi o in motorino, ci incontriamo con gli amici per strada. È facile anche per le date di gioco dell'ultimo minuto e i giri del parco giochi. Ci sentiamo molto al sicuro nel villaggio. È un quartiere molto “a misura di bambino”. A riprova, il camion della gelateria fa il suo giro quotidiano quasi tutto l'anno!

Sei un artista. Puoi farci scoprire questo quartiere con le tue parole? È questo un quartiere che ti ispira?

Molto. La vista delle strade alberate, i vicoli delle case a schiera, la vista dalle rive del fiume Hudson... La zona non ha molti edifici alti rispetto al resto della città, quindi posso vedere il cielo ad ogni passeggiata , guarda i tetti dei piccoli edifici con le loro torri d'acqua, divertiti con i graffiti e guarda la Freedom Tower sul trono alla fine della 7th Avenue.

Puoi descrivere dove vivi, cosa ti ha attratto, cosa ti piace della tua casa?

Il villaggio è diverso da qualsiasi altra parte di Manhattan. A differenza del resto della città, le strade non sono numerate, ma hanno nomi. Prima di vivere qui, mi sono sempre perso in questo quartiere e avevo un debole per l'angolo tra Perry Street e W4th. Ho la fortuna di vivere vicino a questo angolo che mi ha fatto sognare. E ancora non mi stanco.

Da europeo, trovi un lato un po' europeo in questo quartiere attraverso gli abitanti, i negozi, le scuole?

Assolutamente! Penso che la stragrande maggioranza delle persone nel West Village siano americane, ma l'area ha davvero un'atmosfera europea. A proposito, Diptyque, Sandro, Maje, Bash si trovano in Bleecker Street. Le scuole sono a misura d'uomo.

I tuoi posti preferiti nel West Village?

Lungo il fiume Hudson, il negozio di abbigliamento per bambini “Pink Chicken” in Bleecker Street, i ristoranti “Mary's fish camp”, “La Sevilla”, “Buvette”, “Bobo”, “Nami Nori”, “En Japanese »… Gay street , Morton e Bedford Street, St Luke's place... Smalls jazz club su W10th. Ecc, ecc!

È un quartiere che consigli a chi vuole acquistare o affittare?

Certo, per entrambi. Il West Village è una zona costosa, ma se te lo puoi permettere, è la zona più bella per me in cui vivere.

Se dovessi descrivere il West Village in tre parole?

Affascinante. Calma. Villaggio!

GLI ESPERTI DISCUTONO – West Village

Mercato degli affitti nel West Village: Durante il terzo trimestre del 2021, l'affitto medio per un appartamento nel West Village è stato di $3.000 per uno studio, $4.000 per una camera da letto e $5.500 per una camera da letto 2.

Mercato di vendita nel West Village: Nel terzo trimestre del 2021, in tutto il West Village, il prezzo medio richiesto dai venditori è $2.100 / piedi quadrati.

Intervista di Rachel Brunet, direttrice e caporedattrice del Petit Journal New York

In che modo gli agenti immobiliari di New York possono essere utili per guidarti nel mercato immobiliare?

Di: Annie Newman

New York City è una delle città più grandi e popolate degli Stati Uniti ed è costituita da un mercato immobiliare fiorente e in crescita. Alcune persone che stanno cercando di acquistare o affittare proprietà in città e nei dintorni scelgono di informarsi sugli annunci disponibili online o visitando le diverse aree. Altri preferiscono usare un agente immobiliare per guidarli nel processo di investimento in questa grande città.

Quali sono i ruoli e le responsabilità degli agenti immobiliari a New York?

Chiunque abbia esplorato il mercato immobiliare di New York è consapevole che i prezzi degli immobili nella Grande Mela sono più alti di molte città della nazione a causa della popolarità e del potere economico della città. A causa dell'ampio territorio che copre New York, è possibile trovare un'enorme varietà di proprietà a Manhattan e nei sobborghi e nei distretti circostanti che sono piuttosto grandi e diversi nello stile di vita, nell'architettura e nei paesaggi. Anche se un acquirente è certo del tipo di edificio o proprietà che sta cercando, navigare nel mercato senza un agente può essere piuttosto impegnativo in quanto c'è davvero un mare di scelta. Inoltre, a causa dei prezzi più alti della media trovati in tutta la città, gli acquirenti vogliono assicurarsi che il loro investimento valga la pena e sia fatto correttamente.

Agenti immobiliari sono fondamentali per aiutare i potenziali clienti nella ricerca della casa dei loro sogni o nell'investimento in questa metropoli affascinante e rinomata in tutto il mondo. Possono guidarti nell'investigare quali aree corrispondono al tuo ambiente sociale, culturale o aziendale ideale e possono presentarti elenchi che non sono sempre disponibili online o ben descritti sui siti di ricerca. Possono restringere le possibilità per te e fornirti dettagli su residenze e proprietà che non sarebbero necessariamente accessibili o spiegate nelle brevi descrizioni online. Sono esperti in merito alla storia delle diverse località, ai prezzi, alla qualità degli edifici, alle leggi edilizie locali e al vero valore delle proprietà. Possono aiutarti a fare i confronti appropriati.

Molti agenti immobiliari può anche metterti in contatto con i giusti specialisti di mutui, lavori di ristrutturazione della casa o imprese di costruzione. Possono anche essere disponibili per comunicare con potenziali venditori e altri agenti immobiliari o gestori di proprietà per tuo conto e farti risparmiare un sacco di tempo informando direttamente le tue domande e preoccupazioni con queste altre parti. Possono sicuramente essere una grande risorsa nella pianificazione e nell'organizzazione della tua ricerca del perfetto investimento immobiliare a New York. A causa dell'elevata domanda di alloggi e proprietà commerciali nella città, alcuni agenti potrebbero offrire un servizio migliore di altri. Alcuni agenti immobiliari sono molto impegnati e alcuni sono più interessati a coloro che sono disposti a investire maggiori fondi per più importanti transazioni, ma con la giusta pazienza, gli acquirenti possono fare le loro ricerche per trovare i migliori agenti immobiliari della città per le loro esigenze e obiettivi. Alcuni broker in città sono più motivati di altri da commissioni ma i migliori agenti immobiliari sono quelli che si preoccupano veramente delle esigenze dei loro clienti. Le persone che stanno cercando di acquistare o affittare non vogliono essere spinte a firmare un contratto su qualsiasi proprietà che è spinto specificamente da un agente, vogliono trovare la casa che corrisponde alle loro esigenze e al loro budget e vogliono avere tutte le informazioni vere sulla qualità e il prezzo del loro investimento. Ecco perché è importante cercare il giusto agente immobiliare che ti rappresenterà e avrà in mente il tuo pieno interesse. Quando trovi l'agente immobiliare adatto a te, può aiutarti a raccogliere la documentazione adeguata per il tuo investimento, rispondere alle tue domande, metterti in contatto con istituti di credito, ispettori domestici, avvocati e tutte le parti coinvolte dall'inizio della tua ricerca alla finalizzazione del tuo transazione. A volte, il processo può richiedere più tempo e può richiedere più attenzione o comunicazioni, ed è per questo che è fondamentale scegliere i broker con le migliori capacità organizzative e collaborative per essere al tuo fianco lungo le diverse fasi per completare le tue acquisizioni.

BARNES New York e la sua influenza nel mercato immobiliare di lusso

BARNES New York è orgogliosa di eccellere nel suo servizio nel mercato immobiliare di lusso di New York e ha un grande team di esperti disponibili per consulenze su tutti i tuoi obiettivi immobiliari. Offriamo alcune delle proprietà più ricercate nella città e nei dintorni, da appartamenti e condomini di fascia alta a case di lusso, villette a schiera e attici. Il nostro team ha familiarità con il mercato immobiliare di questa meravigliosa città e ha accesso a una rete internazionale di esperti in investimenti locali e stranieri e gestione immobiliare. Le nostre proprietà esclusive, disponibili per l'acquisto o l'affitto, vi vengono presentate con il massimo grado di professionalità e siamo lieti della vostra soddisfazione e del successo a lungo termine. Per più di un decennio, BARNES New York ha aiutato la sua clientela internazionale e locale nelle loro acquisizioni immobiliari nella City. Dai nostri agenti e broker immobiliari ai nostri partner direttivi, consulenti immobiliari e soci in affari, ci impegniamo tutti per offrirti la migliore esperienza nella pianificazione, nell'acquisto o nell'affitto della proprietà giusta per te. Non vediamo l'ora di lavorare con te su tutti i tuoi obiettivi e progetti immobiliari.

Chelsea, uno dei quartieri più cool del mondo

Intervista di Rachel Brunet, direttrice e caporedattrice di Le Petit Journal New York

Si estende dalla 14th Street alla 34th Street e dalla 6th Avenue fino al fiume Hudson. Il quartiere di Chelsea è appena entrato nella classifica Timeout dei “49 quartieri più cool del mondo”. Questo quartiere del West Side di Manhattan è noto per i suoi numerosi ristoranti, i suoi luoghi famosi, tra cui la High Line, ma anche le sue gallerie d'arte. Tra l'inaugurazione di The Little Island quest'anno e l'inaugurazione della mostra 'Jean-Michel Basquiat: King Pleasure', la prossima primavera, immersi nel quartiere di Chelsea, uno dei più “gay friendly” di Manhattan, ma quartiere che ha anche un tocco francese di qualche tipo...

Chelsea tra i quartieri più cool del mondo

La classifica”i 49 quartieri più cool del mondo” della famosa rivista Timeout è appena uscito e assegnato a 49 quartieri sparsi ai quattro angoli del pianeta con il titolo di “quartiere più cool del mondo”. Il quartiere di Chelsea a Manhattan è al sesto posto.

Dal “speak easy” ai mercatini delle pulci, ristoranti, bar gay agli edifici verdi, il quartiere di Chelsea soddisfa tutti i gusti. Chelsea è un felice connubio tra stile industriale e costruzione contemporanea, con una parola d'ordine: passeggiare. Ristoranti alla moda, caffè, piccoli negozi e apertura all'acqua e alla natura, se Chelsea ha fatto il suo ingresso nella classifica di Timout, c'è un buon motivo.

Chelsea è uno dei quartieri più antichi di New York ad aver mantenuto il suo nome originale. Nel 1750, un imprenditore inglese di nome Thomas Clarke acquistò un pezzo di terra "dieci blocchi quadrati" vicino al fiume Hudson e chiamò la tenuta "Chelsea" dopo la casa di un soldato vicino a Londra. Nel corso degli anni, gli sviluppatori hanno costruito il cuore di Chelsea tra la 14a e la 23a strada a ovest dell'Ottava Avenue e hanno progettato il quartiere con i confini che conosciamo oggi. Tra i monumenti, in senso letterale e figurato, del quartiere di Chelsea, il famoso Chelsea Hotel, il Madison Square Garden, la High Line, il Chelsea Market, The Little Island… Ma non solo! Chelsea è un quartiere che ha i suoi segreti.

I segreti del Chelsea

La parte superiore degli edifici in mattoni e della torre dell'acqua su un tetto di Chelsea.

La Gran Loggia di New York è la più grande e antica organizzazione indipendente di massoni di New York. Fondata il 15 dicembre 1782, la Gran Loggia ha giurisdizione su circa 60.000 massoni. La storica struttura 23rd Street e 6th Avenue ha ospitato varie raccolte di sangue ed eventi di beneficenza, nonché il programma di identificazione della sicurezza massonica di New York.

Un altro dei segreti di Chelsea, la bomba atomica… Sebbene gran parte della ricerca sul progetto si sia svolta presso la Columbia University, anche Chelsea ha svolto un ruolo piccolo ma importante nello sviluppo della bomba atomica. Sulla West 20th Street, tre edifici un tempo costituivano i magazzini Baker e Williams, che ospitavano migliaia di tonnellate di uranio. Alla fine degli anni '80 e all'inizio degli anni '90, il governo federale ha ripulito gli edifici dall'uranio residuo, eliminando oltre una dozzina di barili di scorie radioattive.

Un altro, più dolce segreto... L'edificio che oggi ospita il Chelsea Market era un tempo la sede della National Biscuit Company, o Nabisco. La fabbrica aprì ufficialmente nel 1890 quando otto panifici si unirono per creare un "super panificio" e continuò ad espandersi fino al 1958 quando l'azienda lasciò Manhattan. Nel 1912 Nabisco inventò a Chelsea il suo prodotto senza dubbio più famoso: il biscotto Oreo. Il capo scienziato alimentare Sam Porcello ha creato la ricetta, che è rimasta in gran parte invariata oltre un secolo dopo. L'azienda produceva anche prodotti classici come Saltines, Vanilla Wafers, Fig Newtons e Barnum's Animal Crackers. Molti resti della fabbrica originale di Nabisco sono ancora lì. Entrando nel Chelsea Market dalla 9th Avenue tra la 15th e la 16th Street, la targa Nabisco risalente al 1898 trionfa ancora.

Un po' di Francia a Chelsea

Vista del centro cittadino di Manhattan da un giardino a Chelsea, con una terrazza in primo piano e la gente che guarda lo skyline.

Mentre molti potrebbero pensare La linea altaIl concetto di trasformare vecchi binari del treno in un parco è stato avviato a Chelsea, The High Line è stato in realtà ispirato dal progetto parigino, La Coulée Verte, situato nel 12° arrondissement della capitale francese, costruito nel 1993 da una linea ferroviaria in disuso. Il progetto, sia architettonico che verde, segue la vecchia linea ferroviaria di Vincennes e attraversa un viadotto sopraelevato per raggiungere la Bastiglia. La High Line, la controparte americana della Coulée Verte, doveva avere uno spazio commerciale al di sotto, ma i piani furono scartati dopo che gli spazi sotto il parco furono privatizzati.

Con quasi 40.000 francesi ufficialmente stabiliti a New York, Chelsea è anche un quartiere occupato da espatriati. Sulla 29th Street, tra 7th e 8th Avenue, il ristorante O'Cabanon ha preso residenza dal 2015 con il suo negozio annesso dove puoi trovare una vasta gamma di prodotti francesi: biscotti, conserve, sciroppi, formaggi, salumi, cioccolato, cosmetici e anche libri in francese.

Più a sud, all'interno dello stesso Chelsea Market, il pasticcere normanno Jérémie Rousselet officia al Tiny Feast. Su una nota molto francese, nel menu sono presenti panini baguette prosciutto / gruyère, taglieri di salumi e ciambelle. “Ho molti bei ricordi con le ciambelle: mi ricordano l'estate e le vacanze, il loro profumo delizioso, e quando ero bambino, in Francia, quando andavo in pasticceria dopo la scuola per mangiare una ciambella” spiega lo chef francese sul sito Tiny Feast.

Sulla 7th Avenue, tra 19 e 20e rue, Le Singe Vert, un bistrot dall'arredamento romantico che serve salumi, lumache, zuppa di cipolle, insalata di indivia con confit d'anatra, tartare di manzo o anche un mercante di tab wine.

Sempre a Chelsea è nato il Chelsea Film Festival 2013, sponsorizzato dai francesi Ingrid Jean-Baptiste e Sonia Jean-Baptiste e di cui si è appena conclusa la nona edizione. Questo festival dedicato alla settima arte, mette in evidenza e premia i registi internazionali indipendenti o emergenti. Quest'anno, dei 141 film presentati, 11 sono stati prodotti da registi francesi.

Chelsea, questo quartiere dove è bello passeggiare, lavorare e vivere, resta comunque un quartiere costoso di New York. “A settembre 2021, a Chelsea, il prezzo di vendita medio era $1.289.000 e riportato in superficie il prezzo mediano era $1.491 / piedi quadrati. Per gli affitti, il prezzo medio di affitto a settembre è stato di $3.675 per un monolocale, $5.150 per un bilocale e $7.450 per un bilocale "spiega Yann Rousseau, Managing Partner di BARNES New York.

Caro, ma bello, lo è anche il Chelsea...

Intervista di Rachel Brunet, direttrice e caporedattrice di Le Petit Journal New York

Cosa dovresti sapere sugli immobili di lusso a New York?

di Annie Newman

New York City è uno dei luoghi più unici al mondo. La vivace economia, i teatri pluripremiati, le luci e lo skyline della grande città, l'industria della moda più votata e il mercato immobiliare di lusso fanno tutti parte dell'eccitante glamour della Grande Mela. Ogni grande città del mondo può includere immobili di lusso, ma New York lo porta a un livello completamente nuovo. Vanta appartamenti e condomini che sono così elevati all'interno dei grattacieli, che alcuni di loro possono sembrare di vivere tra le nuvole. Il prezzo elevato per le residenze di New York è al di sopra della media nazionale, e per una buona ragione, dal momento che possedere o affittare un casa di lusso è considerato piuttosto prestigioso.

Perché il costo della vita a New York è più alto della media?

Gli acquirenti possono possedere una casa nelle città degli Stati Uniti a prezzi ragionevoli, ma alcune città americane come Los Angeles, San Francisco, Miami e New York possono abbagliare i suoi residenti e turisti con un tocco magico poiché queste città offrono uno stile di vita che non può essere trovato ovunque. Non capita tutti i giorni nelle piccole città che si può sperimentare il vivace stile di vita finanziario, sociale e culturale che una grande metropoli come New York ha da offrire. Non c'è da meravigliarsi che appartamenti di lusso a New York sono molto richiesti e il loro viste incredibili di Manhattan sono addirittura impagabili. A New York, c'è una tale varietà di quartieri e opzioni di stile di vita che scegliere un posto da chiamare casa può essere un viaggio affascinante. Bisogna scegliere il quartiere giusto, la posizione giusta e il tipo di alloggio appropriato. Appartamenti di lusso a New York sono circondati da fascino, storia e un senso di vivacità che è raro trovare nella maggior parte delle città a livello nazionale. Ad esempio, a Attico di New York può essere molto più allettante per gli acquirenti che un attico in altre città, perché di solito offrono viste mozzafiato della grande città e di solito si trovano in torri molto alte che offrono panorami di vasta portata. Molte celebrità o imprenditori che possiedono case in altre città americane scelgono spesso di acquistare una seconda casa a New York in quanto è motivo di orgoglio possedere un immobile in uno dei luoghi più attraenti del mondo. Chi ci vive tutto l'anno prova un grande senso di appagamento per poter godere quotidianamente della vita frenetica che New York ha da offrire.

Immobili di lusso fuori Manhattan

Per chi vuole essere vicino a Manhattan ma preferisce uno stile di vita più sereno e suburbano, ci sono molti quartieri fuori New York City che offrono case di lusso esclusive e villette a schiera in vendita in una vasta area che circonda la grande città. Il Prezzi degli immobili a New York variano a seconda delle zone, ma di solito il condomini in vendita fuori Manhattan sono meno costosi che nella stessa City. Tuttavia, le case più grandi nei sobborghi possono effettivamente essere più costose degli appartamenti a Manhattan perché sono abbastanza grandi e hanno più terreno. New York è una città molto popolata e quindi scegliere una casa fuori regione può offrire uno stile di vita più ampio e confortevole.

Tipi di immobili di lusso a New York

New York è una città che ha una lunga storia e quindi molti edifici e case sono stati costruiti molto tempo fa. Le persone che investono in questo tipo di costruzioni possono rimanere sorprese nel vederle classificate come proprietà di lusso per via della data in cui sono state costruite, ma molte di esse sono state completamente rinnovate e riportate in vita. Sono considerati lussuosi per la posizione a New York e per il fatto che sono costruiti con più spazio rispetto ai nuovi condomini o appartamenti in città. L'altro tipo di residenze di lusso a New York sono le nuovissime costruzioni, o nuovi sviluppi, che spesso si trovano in grattacieli che offrono viste spettacolari e comfort moderni. Sono ben posizionati e sono prestigiosi in cui vivere. Di solito hanno un portiere 24 ore su 24 e forse anche una palestra o una piscina. Tuttavia, sono spesso costruiti molto più piccoli poiché gli sviluppatori o gli sponsor vogliono massimizzare il costoso terreno che hanno acquistato a New York. Ogni metro quadrato di spazio in una città come New York è molto prezioso e spesso ci sono molte persone che fanno offerte per le stesse proprietà. È uno dei motivi per cui Manhattan è conosciuta come una "giungla di cemento". Ogni volta che diventa disponibile un nuovo terreno edificabile, gli investitori preferiscono costruire edifici alti invece di parchi o aree verdi per aumentare le entrate. Affittare o possedere un casa di lusso a New York non è da dare per scontata in quanto si tratta di un'opportunità molto speciale.

Quartieri costosi a New York

Hudson Yards, TriBeCa, SoHo, Upper East Side, Parco centrale, Cobble Hill, scemo, Pista Parco, Williamsburg e Giardini di Carroll, per citarne alcuni, sono alcuni dei quartieri più costosi di New York City. Alcuni di questi sono a Brooklyn, mentre altri sono a Manhattan. Manhattan è la più cara di tutte in quanto è il cuore della città e dello stato di New York per lo sviluppo economico, culturale e sociale. Anche altri quartieri possono essere costosi a causa della loro vicinanza a New York City, ma possono essere più convenienti della stessa Manhattan. Possono anche includere proprietà più grandi. Sia che tu stia cercando di acquistare o affittare nell'area di New York, sarai viziato da un'ampia varietà di proprietà di lusso tra cui scegliere dentro e intorno alla grande città.

BARNES New York è la quintessenza dell'immobiliare di lusso nella City e offre i suoi servizi relativi a vendite, affitti e gestione di proprietà per i tuoi progetti immobiliari. La sua clientela internazionale e la sua reputazione mondiale ti offrono le proprietà più esclusive e il nostro team di esperti è a tua disposizione per accompagnarti nel raggiungimento dei tuoi obiettivi di investimento a New York.

Aggiornamento del mercato e annuncio della serie di webinar

Riaprono le frontiere! Finalmente… Molti di voi stavano solo aspettando questo segnale per entrare nella Grande Mela e realizzare il vostro grande progetto immobiliare, che è rimasto inattivo per quasi due anni. Avrai quindi scelto il momento giusto, in un contesto di mercato ancora teso da un lato ma rassicurante dall'altro. Ed è proprio questo aspetto rassicurante, stabile e resiliente del mercato newyorkese che lo rende un mercato immobiliare imprescindibile.

Infatti, come già avvenuto in passato durante altre “crisi”, l'impatto della pandemia di Covid-19 (da un punto di vista strettamente immobiliare significa) qui si è fatto sentire solo in modo limitato (calo dei prezzi di rivendita di da 10 a 15% nel 2020) e temporaneo (concentrato sul secondo e terzo trimestre del 2020). Gli impatti maggiori si sono avvertiti soprattutto su nuovi progetti di sviluppo, locazioni e immobili commerciali.

Oggi l'immobiliare residenziale è tornato al livello pre-pandemia e i margini di negoziazione sono ora stretti nella rivendita; siamo chiaramente in un "mercato del venditore" con scorte limitate e forte domanda.

Per quanto riguarda le novità, le “vendite” che abbiamo promosso nel 2020 sono piuttosto finite. Poiché l'inventario è ancora ampio, c'è ancora un margine di manovra interessante, purché si scelga il partner giusto per il proprio progetto. È proprio questo l'obiettivo dell'istituzione da parte di BARNES New York di un webinar mensile in lingua francese, su il primo martedì di ogni mese, presentando vari nuovi programmi di sviluppo di New York, mettendo in evidenza la nostra esperienza nel campo. Appuntamento per la prima opera martedì prossimo, il 5 ottobre alle 12:00 EST (18:00 FR) per scoprire i seguenti programmi:

  • 300 ovest (West Harlem)
  • The Ritz-Carlton Residences (NoMad)
  • St Marks Place (Boerum Hill, Brooklyn)

Per favore Contattaci per registrarti gratuitamente!

Il settore degli affitti si è completamente ripreso con un mercato che va molto a vantaggio dei proprietari. Per quanto riguarda gli immobili commerciali, continua a soffrire in una certa misura, con un pieno recupero, almeno una correzione stabilizzata, prevista almeno entro il 2023.

Il nostro team di esperti, multilingue, continua ad espandersi, includendo un nuovo ufficio nella lussuosa e multiculturale contea di Westchester; e, come sempre, resta a tua completa disposizione per assisterti nella realizzazione del tuo progetto immobiliare a New York.

WhatsApp
it_ITItalian
Consenso sui cookie con banner sui cookie reali