Gli immobili di lusso a New York sono ancora forti

Articolo per gentile concessione di Challenges.fr

BARNES New York ha avuto l'opportunità di fornire un breve aggiornamento di mercato per il settimanale economico in lingua francese Challenges.fr

Il mercato immobiliare di fascia alta è tornato a New York. L'offerta di immobili in vendita potrebbe addirittura aumentare grazie alla trasformazione di uffici in abitazioni. Mentre gli Stati Uniti hanno appena riaperto i confini agli stranieri e ai turisti internazionali a novembre, i lavoratori sono impegnati a ristrutturare l'edificio di One Wall Street. Situato nel cuore del quartiere finanziario di Manhattan, all'angolo tra Broadway e Wall Street e di fronte alla Trinity Church, questo storico edificio Art Déco di 56 piani, alto quasi 200 metri, costruito tra il 1929 e il 1931 per la Irving Trust Company e poi occupato dalla Bank of New York, è il più grande progetto di conversione da ufficio a residenziale nella storia di New York City.

Questo edificio di 90 anni produrrà 566 nuove unità che vanno dai monolocali agli appartamenti con quattro camere da letto e un attico singolo. I residenti beneficeranno dell'accesso ai servizi in loco, tra cui un club atletico all'avanguardia completo di piscina chiusa di 75 piedi, spazio per eventi e intrattenimento e servizi termali, il tutto con una chiara vista della Statua della Libertà e il porto di New York.

Il progetto, la cui consegna è prevista per il prossimo anno, avrebbe potuto trasformarsi in un fiasco con l'epidemia di Covid-19 e le incertezze che circondano il futuro del mercato immobiliare. Ma la domanda è tornata ei prezzi sono vicini ai livelli pre-pandemia. Ma le esigenze e le esigenze del cliente sono cambiate. Giovani coppie e famiglie con bambini guardano a quartieri che offrano spazi aperti e verdi e una migliore qualità della vita.

In termini di prezzo, nelle nuove costruzioni, i prezzi raggiungono i 17.000 euro al mq nel quartiere Dumbo di Brooklyn, uno dei più frequentati, e “salgono a 19.000 euro al mq a TriBeCa, 20.000 euro al mq nell'Upper East Side, 22.000 euro al m² nell'Upper West Side e 25.000 euro al m² negli Hudson Yards, rispetto agli 11.000-19.000 euro al m² del primo, a seconda del settore”, indica Yann Rousseau, Managing Partner di BARNES New York.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp
it_ITItalian
Consenso sui cookie con banner sui cookie reali