Sistemati a NoMad, Manhattan

compra-appartamento-condominio-nomade-manhattan

Da non confondere con nomade, un viaggiatore errante. Ma se proprio devi, addentrati nell'affascinante e storico quartiere di NoMad a Manhattan . Situato a nord di Madison Square Park ( NO rth of MAD ison), circondato dal famoso Flatiron District , Chelsea , Murray Hill e Rose Hill , questo quartiere spesso trascurato è un piccolo gioiello nascosto in bella vista.

L'inizio di qualcosa di nuovo

Quella che un tempo era considerata una terra di nessuno, tra la 6th Avenue e Lexington Avenue, che si estende dalla 25th alla 30th Street, è una risposta all'incessante richiesta di più abitazioni della città . Precedentemente una "Zona marrone" o quartiere all'ingrosso, il quartiere NoMad è un rifugio di edifici storici splendidamente rinnovati che ospitano affascinanti pied-a-terres e appartamenti , hotel eleganti, ristoranti rinomati , bar alla moda e negozi al dettaglio . Ora, un fiore di sviluppi residenziali di lusso sta attirando acquirenti intelligenti che stanno cercando di investire nella prossima grande cosa di Manhattan.

Cosa dicono le tendenze immobiliari?

Il mercato immobiliare di Manhattan favorisce una buona storia di rinascita. Dopotutto, il lavoro di attori immobiliari , investitori e sviluppatori richiede lungimiranza e una scintilla di immaginazione. In passato, NoMad non è sempre stata considerata una zona residenziale privilegiata, ma le cose stanno cambiando. Con una posizione ideale al confine tra Midtown e Lower Manhattan e una serie di stabilimenti di fascia alta, NoMad non è mai stato più pronto ad accogliere nuovi residenti in un quartiere in crescita .

Gli acquirenti interessati a vivere in un appartamento nuovo di zecca guardano in alto e in giro. Tra la vista mozzafiato degli imponenti grattacieli , troverai il lusso al suo massimo: condomini eleganti e moderni con finestre di vetro dal pavimento al soffitto, che vantano viste a 360° dell'Empire State Building e comfort e servizi senza paragoni. È vero, di questo sono fatti i sogni.

Un quartiere "It" in divenire

NoMad è in procinto di creare la propria identità. Naturalmente, questo non significa che si lascerà alle spalle il suo passato. A piedi o in bicicletta, i passanti sono circondati da promemoria quotidiani: magnifiche costruzioni in mattoni grigi di inizio secolo fiancheggiano le strade; lo splendido New York Life Building , sormontato da una piramide d'oro dorato, risplende ancora luminoso; il Grand Madison , è uno straordinario abbellimento dell'architettura rinascimentale-rinascimentale ; e l' American Academy of Dramatic Arts , la più antica scuola di recitazione d'America - i cui alunni includono Grace Kelly, Robert Redford e Anne Hathaway - ci ricordano cos'è la Grande Mela: realizzare i sogni.

Ora torniamo con i piedi per terra. La nuova immagine di questo quartiere emergente si fonda su 2 pilastri importanti. Il primo è situato al confine meridionale di NoMad : l'intramontabile Madison Square Park , uno spazio pubblico di 6,2 acri con prati paesaggistici punteggiati da opere d'arte, come le suggestive pensiline metalliche, Fata Morgana inclinata, dell'artista Teresita Fernández.

Il secondo è il recente e ultra trendy Ace Hotel , faro guida del quartiere. L'hotel funge da "salotto" del quartiere, che incapsula perfettamente il posto di NoMad come area intermedia per cocktail dopo il lavoro o per mangiare un boccone per incontrare un vecchio amico. L'atmosfera del quartiere è calma – osiamo dire tranquilla? – come pendolari, turisti e girovaghi percorrono le sue strade, fermandosi solo in un accogliente ristorante, lounge o bar – di cui non mancano. Il risultato è il perfetto equilibrio tra vecchio e nuovo, a pochi minuti dalle infinite attività, servizi e divertimenti della città: una risorsa residenziale non sfruttata.

Vivere in NoMad significa vivere bene nel cuore dell'azione e dormire meglio in un rifugio sicuro. Fretta! Il momento di stabilirsi a NoMad, Manhattan è adesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp
it_ITItalian
Consenso sui cookie con banner sui cookie reali