Vivere nel Financial District di New York, il cuore economico del mondo

vivre-distretto-finanziario-quartier-affaires-immobilier-luxe

Il Financial District è stato a lungo un distretto bancario, frequentato solo dal lunedì al venerdì, da completi e lupi (del tipo Wall Street). Abbastanza trascurato da famiglie, investitori e residenti di New York , il FiDi aveva una cattiva reputazione. Ma questo era prima. Le nuove costruzioni ora spuntano come funghi, la giornata è frenetica ma la sicurezza è assicurata , insomma ora è una buona scelta risiedere nel cuore economico del mondo; vivere a Fidi non è mai stato così trendy.

Il Financial District, un quartiere ricco di risorse

Conosciuto come FiDi dalla gente del posto, questo quartiere ha creato quasi da solo l'immagine di New York come un vivace centro di affari e commercio . Inoltre, c'è la Borsa di New York, la Federal Reserve Bank e, naturalmente, Wall Street. Sebbene sia popolato principalmente da amministratori delegati e imprenditori, nel Financial District vivono più di 60.000 persone (e questo è solo l'inizio).

Un ambiente di vita piacevole, connesso e vicino all'acqua

Questa zona è delimitata da Chambers Street a nord, West Street ... a ovest, FDR Drive a est e l'acqua a sud ... Nonostante la sua posizione all'estremità di Manhattan , il Financial District è estremamente ben collegato con metropolitana, autobus , e treno espresso. Quindi sarai in punta, ma comodamente vicino a tutto.

Un indiscutibile vantaggio di FiDi è la sua vicinanza al fiume Hudson e all'East River , che, oltre a portare una deliziosa brezza nelle giornate di sole, ti offre la possibilità di godere dei piaceri dell'acqua . Che tu possieda o meno una barca, i Pier 15 e 17 sono posti fantastici dove trascorrere una giornata. Puoi andare in kayak sull'Hudson, ammirare la Statua della Libertà mentre guardi i traghetti, poi, più tardi, dirigersi verso i negozi di lusso del Fulton Center o passeggiare lungo Board Street per un po' di shopping (meritato). Relax garantito.

Il Financial District è anche un quartiere con una vita notturna dinamica e questa esperienza Fidi inizia nel piatto: diversi ristoranti famosi condividono la scena culinaria del quartiere e ci sono decine di opzioni per bere un terreno in (alta) terrazza.

Il fiorente mercato immobiliare di Fidi

Il panorama immobiliare del quartiere è piuttosto verticale con maestosi grattacieli che si tuffano nel cielo e palazzi storici splendidamente ristrutturati. Infatti, il 20 Exchange Place o il Woolworth Building o il nuovissimo One World Trade Center sono conosciuti e ammirati in tutto il mondo. Inoltre, il Financial District ha sculture di strada di architetti di fama mondiale , come Oculus a Greenwich Street o Charging Bull a Wall Street.

È in questo ambiente magico e accogliente che avrai la possibilità di vivere quotidianamente se acquisterai un appartamento nel Financial District . Molti uffici sono stati convertiti in splendidi appartamenti, offrendo servizi che rivaleggiano con lusso e modernità. Assistiamo anche alla nascita di decine di progetti immobiliari , la residenza di The Beekman Residences o 20 Pine, famosa per questi sublimi infissi Armani, o gli attici di 125 Greenwich Street con viste sublimi sullo skyline di Lower Manhattan , la Statua della Libertà , o Ellis Island in lontananza. Tutti questi condomini offrono accesso privato alla metropolitana , palestre all'avanguardia, sala biliardo, jacuzzi e sauna.

Offerte di noleggio forti e variegate

È vero, il Financial District è un quartiere costoso , ma fortunatamente l' offerta di affitto promette a tutti di trovare l'appartamento di cui hanno bisogno. Buone notizie però, la maggior parte dei nuovi condomini e condomini sono perfettamente organizzati , offrono spazi comuni ampi e luminosi e sono dotati di palestra, portiere 24 ore/24, piscine e tutti gli altri comfort che si possano immaginare. Metti da parte tra $3000 e $5000 per un bellissimo T1 e la sua vista mozzafiato . Da affittare, gli spazi più grandi sono più rari, ma con un consulente BARNES al tuo fianco niente è impossibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian
Consenso sui cookie con banner sui cookie reali